Comune di Anzio (RM)

Biblioteca Comunale Villa Adele: il ciclo di incontri su disabilità, bullismo e genitorialità

Comune di Anzio - Medaglia d\'oro al merito civile
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
..
Notizie
Home Page » Documentazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
..
Biblioteca Comunale Villa Adele: il ciclo di incontri su disabilità, bullismo e genitorialità
immagini generali
02-03-2017 -

7 e 14 Marzo | ore 18:00 | Biblioteca comunale Sala Mediateca
a cura della dott.ssa Francesca Bonici, pedagogista
IL MIO BAMBINO È SPECIALE:
COME AFFRONTARE LA DISABILITÀ IN FAMIGLIA
La più moderna descrizione di disabilità la definisce come "una condizione di salute in un ambiente sfavorevole". Questo approccio positivo alla disabilità focalizza l'attenzione primariamente sulle abilità che la persona possiede, piuttosto che su quelle deficitarie.
La famiglia costituisce l'ambiente principale di vita, in cui un bambino si forma come persona, e dove esprime e sviluppa bisogni e vissuti emotivi. All'interno del sistema famiglia, sono comprese le dinamiche genitore-figlio, i rapporti tra i genitori, le relazioni tra fratello e sorella e con l'esterno (parenti, amici e cittadinanza). Questo in tutte le famiglie, anche quelle in cui è presente una persona con disabilità.
Nel corso dei due incontri sarà aperto il dibattito condiviso con il pubblico intorno ai concetti di disabilità/diversabilità, e saranno proposte letture tratte da racconti autobiografici di importanti autori, e da testimonianze del vissuto di genitori, fratelli e sorelle di bambini e ragazzi disabili.
Ingresso libero e gratuito. Informazioni: 06.98499402

21 e 28 Marzo | ore 18:00 | Biblioteca comunale Sala Mediateca
a cura del dott. Alessandro Iannone, psicologo e psicoterapeuta
MIO FIGLIO È UN BULLO?
MIO FIGLIO È VITTIMA DI UN BULLO?
COME INTERVENIRE SUL BULLISMO
Il fenomeno del bullismo nelle scuole italiane, da qualche anno, è alla ribalta sui mezzi di informazione a causa di gravi episodi che hanno destato allarme nella comunità e richiesto l’intervento del Ministero dell’Istruzione.
Nel corso di due incontri, saranno analizzate le radici individuali ed interpersonali del bullismo, le possibili strategie di intervento, e dedicherà spazio al peculiare fenomeno del cyberbullismo: il cyberbullo, a differenza del bullo tradizionale, può infatti colpire la vittima ad ogni ora del giorno e della notte con estrema facilità e in anonimato.
Il primo incontro sarà dedicato all’esplorazione dei meccanismi psicologici che impediscono al bullo di provare empatia al punto da deumanizzare la vittima. Si darà risalto al ruolo sia degli agenti protettivi sia degli agenti di rischio nella messa in atto del comportamento di un bullo.
Nel secondo incontro il focus del dibattito sarà sulla vittima la quale, contrariamente a quanto generalmente si pensa, può avere un ruolo chiave nello sbullare il bullo.
Ingresso libero e gratuito. Informazioni: 06.98499402

4 e 11 Aprile | ore 18:00 | Biblioteca comunale Sala Mediateca
a cura della dott.ssa Silvia Vitali, psicologa dello sviluppo e dell’educazione
SEPARARSI E RESTARE BUONI GENITORI:
COME GESTIRE LA SEPARAZIONE
Cosa provano i bambini dinnanzi alla separazione dei loro genitori?
Esiste la buona separazione, dove poter ridurre al minimo i dolori di tutti i componenti della famiglia?
Spesso, purtroppo, gli scenari delle separazioni sono drammatici per i coniugi e per i figli, perché ci si trova quotidianamente di fronte a vere e proprie faide familiari in cui odio, rabbia, ricatto e vendetta diventano modalità di relazione croniche per dolorosissime guerre destinate ad andare avanti per anni.
Viene da chiedersi, dunque, se e come si possa realizzare una “buona gestione della separazione” che diventi la base di partenza per una possibilità di ricostruzione della propria vita improntata alla serenità.
La nuova visione della coppia separata è che si può vivere separati e ricostruirsi ognuno una propria esistenza privata, ma si resta e si resterà per sempre una coppia genitoriale, perché un figlio è per sempre, e legherà per tutta la vita anche una coppia che si divide. Quindi, anche se come partner la relazione è finita, si può e si deve apprendere come restare Genitori.
Ingresso libero e gratuito. Informazioni: 06.98499402


L’Assessore Politiche Culturali e della Scuola, Laura Nolfi

Il Sindaco, Luciano Bruschini 

 


Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

immagini generali
29-05-2018 -
Si comunica che giovedì 31/05/2018, alle ore 16 presso l’Aula Magna del Liceo Chris Cappell College di Anzio, si terrà la cerimonia conclusiva del prestigioso Progetto “Astronautica ....
Positano
21-05-2018 -
Un terzo, un sesto ed settimo posto per tre studenti delle scuole medie di Anzio alla finale del concorso di poesia "I moti dell'animo", che si è tenuto, sabato scorso, presso l'Auditorium del Comune ....
Inaugurazione monumento al Pescatore
19-05-2018 -
Giornata significativa per la Città di Nerone che si è stretta intorno al Monumento al Pescatore di Anzio, inaugurato, questa mattina, nei giardini di Largo Bragaglia, in una sentita manifestazione, ....
salustri
16-05-2018 -
Saranno premiati sabato 19 maggio alle ore 17.00, all'Auditorium del Comune di Positano, gli otto studenti delle scuole medie di Anzio (Acqua del Turco e Virgilio) che hanno vinto il concorso di poesia ....
immagini generali
15-05-2018 -
Questa mattina la Giunta Comunale ha approvato la delibera relativa alla realizzazione del Monumento al Pescatore di Anzio ed alle opere necessarie per la sua installazione. L'opera d'arte sarà ....
foto_sbarco
15-05-2018 -
Mercoledì 16 maggio sette Veterani dello Sbarco di Anzio, in rappresentanza della British Legion e della Italy Star Association, alle ore 11.30, faranno visita al Museo dello Sbarco (Villa Adele). ....
FOTO MANIFESTAZIONE 22/01/2014
14-05-2018 -
"Abbiamo accolto favorevolmente la proposta, che mi ha impressionato in quanto avete evidenziato la storia e l'identità culturale comune tra la Città di Anzio e la Normandia. Sarà ....
immagini generali
10-05-2018 -
Sarà inaugurato sabato 19 maggio, alle ore 10.30, presso i giardini di Largo Bragaglia, il Monumento al Pescatore, realizzato grazie all'impegno straordinario dell'omonimo Comitato, presieduto da ....
25 aprile
25-04-2018 -
"Tra gli Italiani che hanno sognato l'Italia libera non dobbiamo mai dimenticare i tanti deportati ed internati, nei campi di concentramento nazisti. Oggi, idealmente, è anche il loro Giorno ed ....
sindaco battistini
24-04-2018 -
Nel celebrare la Festa della Liberazione, la Città di Anzio mantiene viva la memoria sulle sofferenze dei tanti deportati ed internati nei campi di concentramento nazisti. Il 25 Aprile è ....

Comune di Anzio - Piazza Cesare Battisti, 25 00042 Anzio (RM) - Telefono +39.06.984991 Fax +39.06.9830975
Posta elettronica certificata (Pec) protocollo.comuneanzio@pec.it

Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta Elettronica Certificata - Accesso Utente

Il portale del Comune di Anzio (RM) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Anzio (RM) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it